In questi giorni in casa Milan, a tenere banco non sono solo le vicende societarie, ma anche quelle legate ai rinnovi di contratto. Su tutti ovviamente c’è la questione Donnarumma, pronta a scoppiare nuovamente, senza però dimenticare di quella relativa a Jack Bonaventura.

Le idee del club

Come testimoniato dal licenziamento di Boban, in questo momento la dirigenza rossonera ha un unico volto, ovvero quello di Ivan Gazidis. A Casa Milan infatti sembra che a prevalere sono proprio le idee del sud-africano, che sono altamente condivise da Elliott. E’ per questo motivo infatti che al momento le intenzioni del club su Bonaventura sono quelle di non rinnovargli il contratto. Il motivo principale di questa decisione sembrerebbe essere legato all’età del calciatore, Jack infatti compirà 31 anni l’11 agosto. Non bisogna tralasciare però neanche le precarie condizioni che ha evidenziato in questo periodo, con prestazioni molto al di sotto delle aspettative. Infine poi ci sono i soliti screzi con Raiola, il quale non ha buonissimi rapporti con la dirigenza rossonera.