Manca ancora un mese è mezzo, ma “è sempre calciomercato” in Via Aldo Rossi. Gli ultimi giorni infatti, per Leonardo, sono stati a dir poco frenetici, con un’unica idea, riforzare la squadra! Ecco che allora ci sentiamo di dire, che se tutto andrá nel verso giusto, sentenza UEFA permettendo, sarà un fase invernale di mercato da urlo. Archiviato ormai l’arrivo di Paquetá, e con Ibra sempre più vicino, il Milan cerca di rinforzarsi anche in difesa e a centrocampo.

Godin a Gennaio?

Ormai è cosa appurata che, il reparto che piú necessita nuovi innesti, è quello difensivo. Ecco perché qualche giorno fa oltre ai soliti nomi (Rodrigo Caio, Cahill, ecc.), è uscito anche quello di Diego Godin. Secondo quanto raccolto dalla redazione di ATuttoMilan.it, per l’uruguaiano il Milan è il club più avanti, tanto che si parla addirittura di un pre-accordo trovato per Giugno. Secondo le ultime però, si starebbe provando ad anticipare l’arrivo giá a Gennaio. Sarebbe sicuramente un colpo da 90 per la difesa rossonera, che non solo si andrebbe a rinforzare, ma lancerebbe un chiaro messaggio agli altri top-club interessati al calciatore.

Le suggestioni a centrocampo

Altro reparto che necessita nuovi innesti è sicuramente il centrocampo, dove lo stacanovista Kessie e il rigenerato Bakayoko chiedono aiuto. Ecco dunque che oltre, Paredes, Vidal, Sensi e Tonali, Leonardo sta cercando nuovi possibili acquisti. La cosa clamorosa è che il DS rossonero, starebbe pensando davvero in grande, in quanto vorrebbe far fare una volta per tutte il salto di qualità al reparto. I nomi sono diversi, ma secondo la redazione di ATuttoMilan.it, il Milan sarebbe fortemente interessato alle situazioni: di Verratti, ma soprattutto, ancora una volta, di Serjei Milinkovic Savic. Come vi avevamo raccontato in estate, il Milan ci aveva provato seriamente per il serbo, tanto da avanzare un offerta di 30 milioni per il prestito e 90 per il diritto di riscatto. Nonostante la ricca proposta, alla fine non arrivó il veto di Lotito. Adesso invece le cose sembrerebbero essere cambiate, il patron laziale infatti vorrebbe riallacciare i rapporti con la dirigenza milanista e provare ad intavolare nuovamente il discorso per il calciatore. Questa volta però, ad avere il coltello dalla parte del manico, sono Maldini e Lenardo che vorrebbero provare a tutti i costi a regalare un nuovo importantissimo innesto a Gattuso.

Verratti più che un idea

Discorso diverso invece per Marco Verratti, per il quale la dirigenza avrebbe già avuto un colloquio con Raiola la scorsa settimana. Il giocatore gradisce la destinazione, ma per adesso il discorso è stato accontanto proprio per via della clamorosa apertura di Lotito per Savic.